GIOIELLI ALLA MODA

 

 

 

"GIOIELLI ALLA MODA": la mostra a Palazzo Reale di Milano

 

Palazzo Reale di Milano accoglie "GIOIELLI ALLA MODA”, una mostra che racconta il legame tra gioiello e moda, curata da  Alba Cappellieri, docente di Design del Gioiello e dell'Accessorio al Politecnico di Milano. 

 

Il punto di partenza dell'esposizione, che ha aperto i battenti l’8 novembre 2016 e che si protenderà fino al prossimo 20 novembre 2016, è l'evoluzione del bijoux dalle origini ai giorni nostri.

 

Più di 500 opere sono state reperite ed esposte per raccontare come il gioiello si è trasformato negli anni. Un lavoro che ha tenuto impegnati per mesi gli addetti ai lavori e che si rivela, oggi, in tutta la sua totale complessità.

Per organizzare la mostra, sono stati coinvolti maestri artigiani, giovani talenti e maison internazionali.

 

Collier, orecchini, bracciali e anelli, tutto ciò che in esso può raccontare il valore dell'artigianalità che si misura con bellezza, innovazione e creatività.

 

 

 

Nelle teche è possibile individuare le creazioni dei più celebri: Ermanno Scervino, Marni, Sveva Collection, Missoni, Armani, Enrico Coveri, Gianfranco Ferré, Krizia,De Liguoro, Versace e nomi nuovi del jewerly design come Agalma Medusae, Milton Firenze, Giuliana Mancinelli Bonafaccia, Eleonora Fiori, Greta Liberato, 0770, Algares ,Olivia Monti Arduini Riva jewels, Sciumé, Dario Scappita, Isla Fontaine, Caterina Zangrando, Maiden Art, Co.Ro jewels ed Ida Callegaro.

 

 

“Non parliamo di bijoux ma di gioielli per la moda – ha dichiarato la curatrice della mostra Alba Cappellieri  - perché la preziosità non è soltanto quella dei materiali, ma anche quella intangibile della creatività, dell’innovazione e della bellezza“.

 

Per maggiori informazioni www.palazzorealemilano.it 

 

 

 

"GIOIELLI ALLA MODA": the exhibition at the Palazzo Reale in Milan

 

Palazzo Reale in Milan welcomes "FASHIONABLE JEWELRY”, an exhibition that tells the relationship between jewelry and fashion, curated by Alba Cappellieri, Professor of Jewellery and Accessory Design  at the Politecnico University in Milan.

 

The starting point of the exhibition that opened on Tuesday November 8 and that will continue until next November 20 2016, is the evolution of jewelry from its origins to the present day.

 

More than 500 works were found and exposed to recount how jewelry transformed through the years. A job the held busy for months the experts and that is revealed today in all its full complexity.

 

To organize the exhibition, they have been involved craftsmen, young talents and international fashion house.

Necklaces, earrings, bracelets and rings, all that it can tell the value of craftsmanship that is measured with beauty, innovation and creativity.

 

 

 

In the cases you can identify the creations of the most famous: Ermanno Scervino, Marni, Sveva Collection, Missoni, Armani, Enrico Coveri, Gianfranco Ferré, Krizia, De Liguoro,Versace and new jewerly designer names like Agalma Medusae, Milton Florence, Giuliana Mancinelli Bonafaccia, Eleonora Fiori, 0770, Greta Liberato, Algares ,Olivia Monti Arduini Riva jewels, Sciumé, Dario Scappita, Isla Fontaine, Caterina Zangrando, Maiden Art, Co. Ro jewels and Ida Callegaro.

 

“We do not talk about jewelry, but jewelry for fashion - said the curator of the exhibition Alba Cappellieri  - because the preciousness is not only the material one, but also that intangible of creativity, innovation and beauty”.

 

For more information www.palazzorealemilano.it

 

 

 

Photo Eleonora Fiori

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on Google +
Please reload

  • Black Icon Instagram
  • Nero Twitter Icon
  • Nero Facebook Icon

WEB DESIGN by Annamaria Maisto

Copyright © Nouvelle Factory