Atene rifiuta i soldi di Gucci e dice no alla sfilata nell’Acropoli / Athens refuses money from Gucci and says no to the fashion show in the Acropolis

 

 

 

 

Atene rifiuta due milioni di euro per una sfilata nell’Acropoli della città.

Un secco No è giunta dal ministro della cultura greco Maria Andreadakis – Vlazakis che ha bocciato la proposta di Gucci per sfilare nel sito archeologico. 

“L’Acropoli di Atene è un simbolo per tutta l’umanità, che non può essere teatro di transizioni commerciali”, ha dichiarato il ministro che ha scambiato l’offerta della maison fiorentina come un mero mecenatismo.

Non si è fatta attendere la risposta del marchio italiano che attraverso l’ufficio stampa ha fatto sapere: “Confermiamo di aver avuto un incontro con le autorità elleniche per esplorare la possibilità di un progetto di collaborazione culturale a lungo termine. Il nostro marchio non è nuovo ad iniziative di questo genere. Negli ultimi anni abbiamo collaborato con istituzioni quali Palazzo Strozzi a Firenze, Minsheng Museum di Shangai, Chatsworth House in Inghilterra e Lacma a Los Angeles. Le speculazioni pubblicate relative a presunti impegni o offerte economiche diretti o indiretti, sono destituite da ogni fondamento.”

 

 

 

 

Athens refuses two million euros for a fashion show in the Acropolis.

A dry No came from Minister of greek culture Maria Andreadakis - Vlazakis that rejected the proposal from Gucci to show in the archaeological site.

"Athens Acropolis is a symbol for all mankind, which can not be theater for business transactions," said the minister who has traded the offer of the Florentine fashion house as a mere patronage.

It was not long in coming the response of the Italian brand that through the press office has said: "We confirm that we have had a meeting with the Greek authorities to explore the possibility of a cultural cooperation project in the long term. Our brand is not new to such initiatives. In recent years we have collaborated with institutions such as the Palazzo Strozzi in Florence, Minsheng Museum in Shanghai, Chatsworth House in England and Lacma in Los Angeles. The published speculations about alleged commitments or any direct or indirect financial offers, are devoid of any foundation. "

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on Google +
Please reload

  • Black Icon Instagram
  • Nero Twitter Icon
  • Nero Facebook Icon

WEB DESIGN by Annamaria Maisto

Copyright © Nouvelle Factory