Lusso e voluttà: ospite da Zeitgeist a Milano la nuova collezione 2017 di Absidem / Luxury and voluptuousness: at Zeitgeist in Milano the new Absidem 2017 collection

15 Mar 2017

 

 

 

 

 

Rileggere, trasferire. Conoscere a fondo un oggetto, una cultura, e riconsegnarlo all’ambiente come risultato di una sperimentazione. È il mondo di Absidem, marchio di accessori in pelle di lusso nato nella primavera del 2015 da un’idea di Francesca Carlotta Castiglioni che ne è anche direttore creativo. La caratteristica principale di questa realtà made in Italy è l’ispirazione che ha portato alla sua genesi: l’arte del bondage e gli strumenti che si usano durante questa particolare pratica sessuale, con una sofisticata incursione della cultura punk. Absidem ha rivisto tali oggetti e li ha tradotti in moda. Essi sono rappresentati da corpetti, collari, cinture e manette a cui sono stati aggiunti per la collezione 2017 delle sensuali catene e importanti cristalli Swarovski.

 

Reread, transfer. Get to know an object, a culture, and return it to the environment as a result of an experiment. This is Absidem world, brand of luxury leather accessories born in the spring of 2015 from an idea of Francesca Carlotta Castiglioni who is also creative director. The main feature of this made in Italy reality is the inspiration that led to its genesis: the art of bondage and tools that are used during this particular sexual practice, with a sophisticated incursion of punk culture. Absidem has reviewed these items and has translated them into fashion. They are represented by bodices, collars, belts and cuffs which have been added sensual chains and important Swarovski crystals to the 2017 collection.

 

 

 

 

 

Il 16 febbraio a Milano nel suggestivo quartiere storico delle “5 vie”, la cifra stilistica della “bondage culture couture” di Absidem ha incontrato quello della profumeria artistica di Zeitgeist con una soirée all’interno della boutique in via San Maurilio 18. L’occasione era il lancio delle nuove proposte del brand a cui hanno partecipato Castiglioni e la stampa italiana e internazionale. 

Un’atmosfera sensuale e dionisiaca, ebbra di essenze uniche, bollicine e cioccolato gourmet, ha avvolto gli ospiti della serata intenti a osservare la collezione che, per l’occasione, è stata proposta su frammenti di statue dall’estetica classica. Busti e caviglie, così come buona parte delle persone che hanno organizzato l’evento che indossavano i già iconici boustier del brand, si sono fatti voluttuosi interpreti del gusto firmato Absidem. Tutta la scenografia appariva così perfetta che si presentava allestita per un servizio fotografico d’altri tempi, in cui gusto e una visione all’avanguardia coincidevano. 

 

On 16 February in Milan in the charming historic district of the “5 vie”, the styling of the Absidem “bondage culture couture” met the artistic perfumery Zeitgeist with a soirée inside the boutique in via San Maurilio 18. The occasion was the launch of the new brand’s proposals which was attended by Castiglioni and the Italian and international press.

A sensual and dionysian atmosphere, drunk with unique essences, bubbles and gourmet chocolates, wrapped the evening's guests intent on observing the collection that, for the occasion, was made of fragments of classical aesthetics statues. Busts and ankles, as well as most of the people who organized the event wearing the already iconic boustier by the brand, have become interpreters of voluptuous Absidem signed taste. The whole scene looked so perfect that it appeared set for a photo shoot of the past, in which taste and a cutting-edge vision coincided.

 

 

 

 

 

Francesca Carlotta Castiglioni era disinvolta, forte e circondata dal suo mondo e dalle note parfumé generate dalle boccette di profumo messe a disposizione degli ospiti. “L’idea, il design e l'attitudine sono profondamente personali e legati al mio immaginario personale”, ha confidato orgogliosa la creativa. In effetti, tutto di lei comunica il concetto di Absidem: sofisticata, gli occhi di ghiaccio, un viso che esprime caparbietà ed eleganza. 

 

Francesca Carlotta Castiglioni was uninhibited, strong and surrounded by her world and by parfumé notes generated by the perfume bottles made available to guests. "The idea, design and attitude are profoundly personal and related to my personal imagery", she confided proudly. In fact, everything about her communicates Absidem concept: sophisticated, cold eyes, a face that expresses stubbornness and elegance.

 

Francesca Carlotta Castiglioni 

 

 

 

Una serata d’altri tempi, in cui il glamour deco espresso dall’architettura dell’atelier di profumi, si è andato a congiungere al sapore crudo e tagliente della pelle, a quello freddo del metallo, a quello prezioso e caldo dei cristalli di Absidem.

Non restava quindi che congedare gli ospiti e immettersi nell’ancora fredda Milano guardando alla primavera come tempo simbolico in cui tutto nasce, vive e si trasforma. 

 

An evening of yesteryear, where the glamor deco architecture expressed by the atelier of perfumes, went to join the raw and edgy flavor of the leather, to the cold metal, to that precious and warm of the crystals conceived  by Absidem .

Therefore not only it remained to dismiss the guests and take in the still cold Milan looking to spring as a symbolic time in which everything is born, lives and changes.

 

 

absidem.com

atelierzeitgeist.com

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on Google +
Please reload

  • Black Icon Instagram
  • Nero Twitter Icon
  • Nero Facebook Icon

WEB DESIGN by Annamaria Maisto

Copyright © Nouvelle Factory