È morta Laura Biagiotti, la “regina del cashmere” / Laura Biagiotti, the "cashmere queen”, is dead

 

 

 

E’ morta a settantatré anni, la “regina del cashmere”, Laura Biagiotti.

Il suo decesso è avvenuto alle ore 2:47 di questa mattina, in seguito ad un arresto cardiaco che l’aveva colpita lo scorso mercoledì.

I medici dell’ospedale Sant’Andrea di Roma avevano avviato le procedure di accertamento della morte celebrare della stilista romana, il giorno 25 maggio.

Con la sua dipartita la moda italiana perde una figura importante.

A lei va il merito di aver esportato il Made in Italy nel mondo con le sfilate del 1982 al Cremlino e del 1988 a Pechino.

Con la scomparsa di Laura Biagiotti, sarà la figlia Lavinia tenere le redini dell’azienda.

 

 

 

She died at 73 years old, the "queen of cashmere”, Laura Biagiotti.

Her death occurred at 2:47 am this morning following a heart attack that struck her last Wednesday.

The doctors of Sant'Andrea Hospital in Rome had initiated the procedures for determining the death of the Roman designer on May 25.

With her departure, Italian fashion loses an important figure.

She deserves credit for exporting Made in Italy to the world with the 1982 Kremlin and 1988 Beijing fashion shows.

With the disappearance of Laura Biagiotti, Lavinia's daughter will hold the company reins.

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on Google +
Please reload

  • Black Icon Instagram
  • Nero Twitter Icon
  • Nero Facebook Icon

WEB DESIGN by Annamaria Maisto

Copyright © Nouvelle Factory