Grecia 2017: si parte all’insegna del glamour / Greece 2017: sailing on with glamour

 

 

Pianifichiamo le nostre ferie non appena disfiamo le valigie al nostro rientro a casa dopo un lungo viaggio.

Mete esotiche, città d’arte, natura: non ci stanchiamo mai di sognare nuovi “luoghi” sia del corpo sia della mente.

D’estate le mete più gettonate sono le isole del Mediterraneo. 

Crocevia di barche a vela o grandi navi da crociera, queste acque vengono tracciate da affascinanti schiume d’acqua disegnate dalle eliche dei motori in movimento.

La  vostra moleskine vi ricorda che è giunto il momento di preparare la valigia. È lì che “trilla” fastidiosamente incitandovi con furore di mettere i piedi fuori dal letto e iniziare una nuova avventura fuori dalla città.

Prendete il passaporto e lasciatevi alle spalle la monotonia dettata dei grigi centri urbani.

Che ne dite, andiamo a Santorini? Bene, vi aiuto io a preparare il trolley.

Mettiamoci dentro solo l’essenziale perché per rendere meravigliosa la permanenza sull’isola greca basteranno i suoi magnifici tramonti, le sue alte coste scoscese dove si inerpicano folkloristiche casupole bianche dal tetto azzurro che, al crepuscolo e al vespro, si colorano di delicate tonalità rossastre.

Ecco i miei consigli di stile.

 

We plan our holidays as soon as we unpack our suitcases when we return home after a long journey.

Exotic destinations, cities of art, nature: we never tire of dreaming new "places" of both the body and the mind.

In summer the most popular destinations are the Mediterranean islands.

Crossing sailboats or large cruise ships, these waters are traced by fascinating water foams designed by propellers of moving engines.

Your moleskine reminds you that it is time to prepare your suitcase. It is there that "screams" annoyingly, inciting you to put your feet out of bed and start a new adventure out of town.

Take your passport and leave behind the dictated monotony of gray city centers.

What do you say, we go to Santorini? Well, I help you to prepare the trolley.

Let's just get the most out of it, to make a wonderful stay on the Greek island, its magnificent sunsets, its high steep shores, where white folkloric casewings are crumpled from the blue roof that, at dusk and vespers, are colored with delicate reddish tones .

Here are my style tips.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Caftano in cotone e ricami. Velvet

Espadrillas con cinturino. Trenta7

Turbante Bianca in faille di cotone. Sine Modus

Consiglio di lettura. Gli occhi tristi di Rachele. Stefania Carpentieri, edito da Youcanprint

 

Cotton jacket and embroidery. Velvet

Espadrillas with strap. Trenta7 

White turbans in cotton faille. Sine Modus

Reading suggestion. Gli occhi tristi di Rachele. Stefania Carpentieri, published by Youcanprint

 

 

 

 

 

 

 

Bracciale in pelle e charms. Bea Bongiasca

Costume intero a righe. Dolce & Gabbana

Cappello scultura ispirato al Museo di Bilbao di Frank Gehry. Kreisi Couture.

 

Leather bracelet and charms. Bea Bongiasca

Striped costume. Dolce & Gabbana

Frank Gehry's Bilbao Museum inspired sculpture hat. Kreisi Couture.

 

 

Graphic: Stefania Carpentieri

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on Google +
Please reload

  • Black Icon Instagram
  • Nero Twitter Icon
  • Nero Facebook Icon

WEB DESIGN by Annamaria Maisto

Copyright © Nouvelle Factory