A spasso nel made in Italy: le ballerine Mia Moltrasio raccontate dalla loro creatrice / Waling with made in Italy: Mia Moltrasio’s ballerinas told by their creator

19 Dec 2017

 Maria Moltrasio

 

 

 

Un grand tour. Si può definire così la produzione made in Italy. Ogni regione ha una sua peculiarità. Ad esempio, la vasta area del Cadore, in Veneto, gode di imprese maestre nella realizzazione di occhiali. Como e zone limitrofe sono famose nel mondo per la produzione di tessuti in seta, le Marche sono invece celebri per via degli artigiani che sanno lavorare come pochi altri il pellame, per fare borse e scarpe. Per non parlare poi la manualità sartoriale partenopea, unica nel suo genere. Insomma, il fatto a mano in Italia si potrebbe mappare senza alcun timore di lasciare qualche territorio privo di essere menzionato. Lo sa bene Maria Moltrasio fondatrice, insieme a sua sorella Cristina, del marchio di ballerine artigianali Mia Moltrasio, lanciato nel febbraio 2016. Dalle rive del lago di Como ha rilasciato questa intervista, dove racconta la genesi del brand, il rapporto con i produttori e i clienti, oltre che i progetti per il futuro.

 

A grand tour. This is how the made in Italy production can be defined. Each region has its own peculiarity. For example, the vast area of Cadore, in Veneto, enjoys master companies in making eyewear. Como and surrounding areas are famous in the world for the production of silk fabrics, Marche are instead famous for the artisans who know how to work leather to make bags and shoes like few others. Not to mention the Neapolitan sartorial skills, unique in its kind. In short, the handmade in Italy could be mapped without any fear of leaving some territory without being mentioned. Maria Moltrasio knows this well, and together with her sister Cristina, is founder of the handcrafted ballerinas’ brand Mia Moltrasio, launched in february 2016. From the shores of Lake Como, she released this interview, where she tells the genesis of the brand, the relationship with producers and customers, as well as projects for the future.

 

Mia Moltrasio Velvet Collection

 

 

 

Maria, hai fondato Mia Moltrasio due anni fa a seguito di un percorso professionale importante. Oltre a essere una scelta rischiosa è stata anche coraggiosa, e il tempo ha ti ha sicuramente dato ragione. Ti ricordi il giorno in cui hai detto "basta" e hai iniziato a pensare al tuo futuro come designer di scarpe? 

 

- Credo che la scelta si sia fatta strada piano piano, inizialmente senza una reale forma, più come un pensiero in cui ti rifugi nei momenti di sconforto o negli attimi di irrefrenabile ottimismo in cui ti sembra che tutto possa accadere. Poi sì, c'è stato un giorno in cui questo pensiero è diventato reale, il girono in cui io e mio marito ci siamo detti che sarebbe stato bello avere un terzo figlio. Quel pensiero che così tante volte mi aveva sfiorata, ma “mai con simile pulizia e tanto garbo” (per citare le parole di Baricco) è diventato un obiettivo. -

 

Maria, you founded Mia Moltrasio two years ago following an important working career. Besides being a risky choice, it was also brave, and time has certainly proved you right. Do you remember the day when you said "enough" and started thinking about your future as a shoe designer?

 

- I believe that the choice has made its way slowly, initially without a real shape, more like a thought in which you take refuge in moments of discouragement or in that, instead, of uncontrollable optimism in which it seems that everything can happen. Then yes, there was a day when this thought became real, the day in which my husband and I told each other that it would be nice to have a third child. That thought that so many times had touched me, but “never with such cleanliness and so much grace” (to quote the words of Baricco) has become a goal. -

Mia Moltrasio Xmas collection

 

 

 


Non possiedi una formazione in ambito moda, tuttavia il tuo brand sembra ben strutturato da ogni punto di vista: dall’ideazione del pezzo passando per la sua produzione, fino alla comunicazione del prodotto finito, la scarpa. Da dove viene questa capacità e quanto è stato importante il tuo passato come manager? 

 

- Sicuramente lavorare in realtà complesse e ben strutturate ha aiutato, ma è anche un tratto del mio carattere: mi piace che nulla sia lasciato al caso. In generale, credo che dal punto di vista lavorativo tutto vada sempre preso con la massima serietà e impegno. Un esempio è il mondo dei social, il quale sembra alla portata di tutti, facile da avvicinare, estremamente democratico, ma invece richiede dedizione costante, sincerità nel modo in cui lo si usa e soprattutto una chiara idea della finalità. -

 

You do not have a training in fashion, but your brand seems well structured from every point of view: from the idea of the piece through its production, up to the communication of the finished product, the shoe. Where does this ability come from and how was your past as a manager important?

 

- Certainly working in reality complex and well structured has helped, but it is also a feature of my character: I like that nothing is left to chance. In general, I think that from a business point of view, everything must always be taken with the utmost seriousness and commitment. An example is the social world, which seems to be affordable, easy to approach, extremely democratic, but instead requires constant dedication, sincerity in the way you use it and above all a clear idea of purpose. -

Mia Moltrasio Pailettes Collection​

 

 

 


Tra tutte le scarpe che sono state create, perché hai scelto di realizzare proprio la ballerina?

 

- Credo che né io né mia sorella abbiamo mai pensato a un altro tipo di scarpa. Io le indosso tutti i giorni e da sempre. Per me sono indispensabili nel guardaroba di una donna. Avevamo e abbiamo ancora l'entusiasmo di poter realizzare una cosa che amiamo, indossiamo e apprezziamo. Qualcosa di cui non si può fare a meno. -

 

Among all the shoes that have been created, why did you choose to make the ballerina’s?

 

- I think neither my sister nor I have ever thought of another type of shoe. I wear them every day and have always been. I think they are indispensable in a woman's wardrobe. We had and we still have the enthusiasm to be able to achieve something we love, wear and appreciate. Something you can not do without. -

 


Da un prodotto così specifico, appare difficile risultare innovativi, eppure le tue calzature sono indossate da moltissime donne e ragazze. Sono made in Italy, prodotte a mano, ma sembra che si sia qualcos'altro che induca a volerle: qual è questo fattore intrinseco? 

 

- È tutto vero, la forma è classica, vista e rivista, credo che il fatto che siano piaciute dipenda da una commistione di elementi: la scelta dei materiali, il packaging, la cura di alcuni dettagli e non ultimo, la giusta comunicazione. -

 

From a product so specific, it seems difficult to be innovative, yet your shoes are worn by many women and girls. They are made in Italy, handmade, but it seems that it is something else that induces to want them: what is this intrinsic factor?

 

- It's all true, the shape is classic, seen and reviewed, I think the fact that they liked depends on a mixture of elements: the choice of materials, packaging, the care of some details and not least, the right communication. -

Mia Moltrasio Velvet collection

 

 


Rimanendo in termini pratici: come si articola la filiera produttiva?

 

- Da noi parte la ricerca dei tessuti, degli accessori e dei dettagli che vogliamo nelle nostre ballerine. Lavoriamo con gli artigiani marchigiani, quindi la produzione delle scarpe avviene poi in toto nei loro laboratori. A dirti la verità, travolgiamo gli artigiani con una marea di richieste, prototipi, idee e poi alla fine, insieme, cerchiamo dare forma ai modelli. -

 

Remaining in practical terms: how is the production chain structured?

 

- We start the search for fabrics, accessories and details we want in our ballerinas. We work with the artisans of the Marche region, so the production of the shoes is then completed in their laboratories. To tell you the truth, we overwhelm the artisans with a flood of requests, prototypes, ideas and then at the end, together, we try to shape the models. -

 


Mi sembra di capire che la brand experience sia altrettanto importante: cosa differenza Mia Moltrasio dagli altri brand di scarpe in merito?

 

- Cerchiamo di avere un rapporto “personale” con tutti i nostri clienti. Questo vuol dire rispondere sempre e in tempi brevi a tutte le domande che ci arrivano da qualsiasi canale (e-commerce, social, e-mail…) riguardanti informazioni sul brand o la qualità del nostro prodotto. Vogliamo far percepire che dietro Mia Moltrasio, un marchio che lavora principalmente online, ci sono delle persone. -

 

I understand that the brand experience is also very important: what is the difference between Mia Moltrasio and other shoe brands regarding this issue?

 

- We try to have a “personal” relationship with all our customers. This means always responding quickly to all the questions that come to us from any channel (e-commerce, social, e-mail...) regarding information on the brand or the quality of our product. We want to make people feel that behind Mia Moltrasio, a brand that works mainly online, there are some people. -

Mia Moltrasio Xmas collection 

 

 


Quali sono i progetti per il futuro? Vedremo anche un po' di tacco o pensi di continuare a lavorare sulle flat shoes?

 

- È già da un po’ di mesi che pensiamo al tacco, ci piacerebbe introdurre un modello che abbia una certa continuità con le ballerine ma non abbiamo ancora trovato la giusta soluzione, ci stiamo lavorando però. -

 

What are the plans for the future? We will also see a little heel or do you think to continue working on flat shoes?

 

- It is been a while that we are thinking of the heel, we would like to introduce a model that has a certain continuity with the ballerinas but we have not yet found the right solution, but we are working on it. -

 

miamoltrasio.com

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on Google +
Please reload

  • Black Icon Instagram
  • Nero Facebook Icon

Web / Graphic design by Annamaria Maisto

Copyright © Nouvelle Factory