• Ilaria Introzzi

Benvenuti nel mondo Leorosa, dove un cardigan è sinonimo di bellezza, armonia e visione / Welcome to

Leorosa

Fare moda divertendosi. È il progetto Leorosa, brand di maglieria nato dall’unione creativa di Paolina Leccese e Julian Taffel, dopo un percorso di studi presso la Parsons School of Design di New York. I colori e una produzione tutta italiana sono il filo rosso che imbastisce ogni modello, compreso quello preferito da Paolina, come rivela in questa intervista.

Making fashion while having fun. It is the Leorosa project, a knitwear brand born from the creative union of Paolina Leccese and Julian Taffel, after a course of study at the Parsons School of Design in New York. The colors and an all-italian production are the red thread that bases each model, including the one preferred by Paolina, as revealed in this interview.

Paolina, quando tu e Julian avete deciso di fondare Leorosa?

- Ci siamo conosciuti all'università e credo che quello che avevamo in comune fosse il fatto che siamo entrambi creativi, ma non sapevamo davvero come esprimerlo. Personalmente ho lottato a lungo per trovare davvero ciò che potesse manifestare la mie capacità e passioni. È stata una benedizione incontrare qualcuno come Julian, il quale ha i miei stessi interessi, compreso il senso dell'estetica. Con lui, il processo creativo e di sviluppo del nostro marchio ha preso vita naturalmente, dando forma alle nostre visioni e idee. Non si tratta solo di maglieria o di abbigliamento, ma della nostra idea generale di bellezza e di design. -

Paolina, when did you and Julian decide to found Leorosa?

- We met at university and I think what we had in common was the fact that we are both creative, but we didn't really know how to express it. Personally, I struggled for a long time to really find what could show my skills and passions. It was a blessing to meet someone in Julian who has the same interests, sense of aesthetic so it was a natural process to start this brand as a creative outlet for our vision and ideas. It's not really just about knitwear or clothing but more about our overall idea of beauty and design. -

Leorosa

Il knitwear è al centro della vostra produzione. Cosa possiede di tanto speciale?

- Mi piace l'idea del cardigan perché è un capo d'abbigliamento molto vecchio, ma si può trovare in così tante varianti e ha un grande potenziale per essere contemporaneo. Per Leorosa l'idea è stata di prendere il design preesistente e di stravolgerlo per un cliente moderno. Pur rimanendo semplice allo stesso tempo. In giro vediamo modelli pazzeschi con abbellimenti vari o tasche pelose, ma spesso non ci sembra che aiutino davvero il design, ma al contrario che gli tolga valore. Con Leorosa cerchiamo di dare un tocco di modernità ma anche di valorizzare la semplicità dell'abbigliamento. Una delle tante cose entusiasmanti durante tutto il processo di lancio del nostro marchio è la consapevolezza che un capo di Leorosa possa essere indossato da una ragazza di vent'anni come me, ma allo stesso tempo anche da una signora di settanta. Che meravigliosa combinazione. -

Knitwear is at the center of your production. Why it is so much special?

- I like the idea of ​​the cardigan because it is a very old piece of clothing, but it can be found in so many variations and has great potential to be contemporary. For Leorosa the idea was to take the existing design and adapt it for a modern client. While remaining simple at the same time. we see a lot of crazy designs with embellishments or furry pockets but often we don't feel like it really helps the design but takes away from it. With Leorosa we try to give a modern twist but also value the simplicity of clothing. One of the many exciting things throughout the process of the launch of our brand is realizing that it's actually true our customer is a girl my age in her twenties but also an older lady in her 70s... makes us happy ! -

Leorosa

Parliamo di forma: i vostri cardigan hanno indubbiamente un sapore vintage, eppure, come hai appena detto, sono molto contemporanei. Da dove prendete spunto per realizzarli?

- Troviamo ispirazione ovunque, che si tratti di film, musica, mercatini delle pulci, o semplicemente camminando per strada, o ancora esplorando la mia cantina. La mia ultima ispirazione l'ho trovata in una scatola con delle vecchie bambole, una di loro indossava un grazioso collo di pizzo. Appena visto, l'ho strappato e usato come base per un collo che si potrà vedere nella nostra seconda collezione alla quale stiamo lavorando. Qualcun altro potrebbe non averlo notato, ma questi sono i dettagli che cerchiamo. -

Let's talk about shape: your cardigans undoubtedly have a vintage flavor, yet, as you just said, they are very contemporary. Where do you get inspiration from to make them?

- We find inspiration everywhere, whether it's movies, music, flea markets, or just walking on the street, or even exploring my cellar. I found my latest inspiration in a box with old dolls, one of them wore a pretty lace neck. As soon as I saw it, I tore it and used it as the basis for a neck that can be seen in our second collection we are working on. Someone else may not have noticed, but these are the details we are looking for. -

Il tuo cardigan preferito? E con che cosa lo abbini solitamente?

- È difficile, ma probabilmente è il Rosa n.001, perché adoro la combinazione di colori stravaganti, quasi infantili, e mi piace indossarlo con i blue jeans, le converse o le ballerine. Personalmente, e quello si può trovare anche nei nostri modelli, se potessi, indosserei vestiti per bambini se solo esistessero nella mia taglia! In futuro spero che potremo farli anche noi, in pratica dobbiamo solo prendere quello che abbiamo e rimpicciolirlo. -

Your favorite cardigan? And what do you usually match it with?

- It's difficult, but it's probably the Rosa no.001 since I love the whimsical and childlike color combination and love to just wear it with blue jeans, converse or ballet flats. Personally, and what you can also find in our designs...if I could I would only wear children clothes if it existed in my size...in the future I do hope we can make children clothes too...we basically just have to take what we have and shrink them !. -

Leorosa

Come avviene il processo produttivo dei capi Leorosa?

- È un processo di collaborazione molto naturale tra me e Julian. Non è come sedersi e fare dei disegni da zero, ma trovare ispirazione attraverso film o mercatini, e condividere con gli altri per poi trovare il modo di incorporare il tutto alla nostra visione. Il colore gioca un ruolo importante, ci sediamo insieme per giocare con la cartella colore e cambiare le combinazioni. È divertente ma anche pericoloso, perché se non ti fermi a un certo punto puoi andare avanti e continuare. Non ci si ferma mai. -

How does the production process of Leorosa garments take place?

- It's a very natural collaboration process between me and Julian. It's not like sitting and making drawings from scratch, but finding inspiration through films or markets, and sharing with others to then find ways to incorporate everything into our vision. Color plays an important role, we sit together for hours to just play with color cards and change up the combinations. it's fun but it's also dangerous because if you don't stop yourself at some point you can go and on and on. -

Il periodo di quarantena a cui siamo stati sottoposti, chi più chi meno, cosa ha scaturito in te?

- (Scherzando, ndr) Sto lavorando a carriere alternative come panettiera o chef! -

The quarantine period to which we have been subjected, some more or less, what arose in you?

- (Jokingly, en) I am working on alternative careers as a baker or chef! -

Leorosa

Pensi che tutto tornerà come prima oppure che il mondo sia all'inizio di una nuova fase, positiva o negativa?

- Spero davvero che non si torni alla normalità. Dobbiamo imparare a trovare modi per vivere più sostenibili e capire che non possiamo dare questo mondo per scontato. Ci è stata data l'opportunità di fare cambiamenti più velocemente di quanto avremmo fatto altrimenti. Nel settore della moda si è a un punto di svolta per andare meno veloce, ma creare pezzi speciali che possano durare nel tempo. Abbiamo troppa roba di cui nessuno ha davvero bisogno e che inquina il pianeta. Dobbiamo fare di meno e valorizzare quello che abbiamo. -

Do you think everything will return as before or that the world is at the beginning of a new phase, positive or negative?

- I really hope it doesn't go back to normal. We must learn to find ways to live more sustainable and understand that we cannot take this world for granted. We have been given the opportunity to make changes faster than we would have otherwise. In the fashion sector there is a turning point to go less fast, but to create special pieces that can last over time. We have too much stuff that nobody really needs and that pollutes the planet. We must do less and enhance what we have. -

Infine, un pensiero per la bellezza.

- Abbiamo recentemente iniziato una serie di interviste e la nostra prima intervistata è stata la mia amica e artista Brunhilde Bourdeaux-Groult, che ha condiviso una citazione di William Morris, che mi è rimasta impressa, è una specie di mantra della mia vita: “You have nothing in your house that you don't know to be useful or believe to be beautiful”. -

Finally, a thought for beauty.

- We recently started a series of interviews and our first interview was with my friend and artist Brunhilde Bourdeaux-Groult, who shared a quote from William Morris, which stuck with me ''have nothing in your house that you don't know to be useful or believe to be beautiful''. -

leorosa-world.com

  • Black Icon Instagram
  • Nero Facebook Icon

Web / Graphic design by Annamaria Maisto

Copyright © Nouvelle Factory