• Ilaria Introzzi

"Donatella è stata una sorpresa": "Profilo" di un designer tra i protagonisti del Fuorisalone 2022


Andrea Vianello founder di Profilo


Reagire, sempre. A tutte le difficoltà, comprese quelle lavorative. È una bella storia quella di Andrea Vianello, creativo che nasce come scenografo per (ri)scoprirsi in seguito nelle vesti di designer, un’attività molto più affine alla sua persona. Un animo passionale, nomade - “ non riesco a stare molto nello stesso posto”, dice - che nel 2015 a Parigi fonda Profilo, un brand che realizza sculture di profili, per l’appunto, tutte fatte in Italia. All’inizio erano opere per la sua famiglia poi la Ville Lumière gli ha permesso di sfondare, accettando così una novità artistica inedita, originale. Certamente frutto di gesti d’amore e di savoir faire. Se n’è accorta anche una certa Donatella della moda. Ulteriori ragioni per cui, sarà tra i protagonisti dell’imminente Fuorisalone del Mobile 2022 a Milano, con una nuova collezione legata alle personalità.

React, always. To all difficulties, including work difficulties. It is a beautiful story that of Andrea Vianello, a creative who was born as a scenographer to (re)discover himself later as an interior designer, an activity much more similar to his person. A passionate, nomadic soul - "I can't stay in the same place very much", he says - who in 2015 founded Profilo in Paris, a brand that creates profile sculptures, precisely, all made in Italy. At the beginning they were works for his family then the Ville Lumière allowed him to break through, thus accepting an unprecedented, original artistic novelty. Certainly the result of gestures of love and savoir faire. A certain Donatella from fashion world has also noticed him. For these many reasons, he will be among the protagonists of the upcoming Fuorisalone del Mobile 2022 in Milan, with a new collection connected to personalities..


Andrea quando hai sentito che Profilo stava prendendo forma?


- Profilo è nato in un momento di difficoltà. Sai, quando l’acqua arriva alla gola s’impara a nuotare. Un vecchio studio dove lavoravo a Milano ha chiuso i battenti a seguito di un lutto. Ci occupavamo principalmente di mostre, eventi e progetti di interior design. Proponevamo noi, con un marchio, oggetti in metallo, realizzati con taglio laser. Non sapevo quale sarebbe stato il mio avvenire e mentre lo pensavo mi è arrivata la proposta di seguire un piccolo lavoro di interior design. Dovevo seguire dei clienti italiani ma a Parigi. E questa occasione è stata il mio lasciapassare per arrivare in città e fare la mia “prima” esperienza che non fosse italiana. Lì ho pensato di realizzare, in parallelo a questo progetto, di fare delle sculture in filo metallico. Eravamo sotto Natale, quindi lavoravamo anche meno per la commissione e avevo più tempo per me stesso. Ho scelto quindi di ritrarre i miei familiari per fare un cadeau natalizio e così è nato Profilo. -


Andrea when did you feel that Profilo was taking shape?


- Profilo was born in a difficult time. You know, when the water reaches the gorge, one learns to swim. An old studio where I worked in Milan closed its doors following a bereavement. We mainly dealt with exhibitions, events and interior design projects. We proposed, with a brand, metal objects, made with laser cutting. I didn't know what my future would be and while I was thinking about it, I got the proposal to follow a small interior design job. I had to follow some italian clients but in Paris. And this opportunity was my pass to get to the city and have my "first" experience that was not Italian. There I thought of creating, in parallel with this project, of making sculptures in metal wire. It was around Christmas, so we worked even less for the commission and I had more time for myself. I therefore chose to portray my family to make a Christmas cadeau and thus Profilo was born. -

Come l’hai fatto conoscere in giro?


- Fatalità, ho fatto vedere queste creazioni a due tre punti vendita con i quali ero già in contatto per via dei lavori precedenti. Loro si sono appassionati e hanno voluto provare a venderli e così è stato. Lo dico sempre: Profilo è nato nel momento più inaspettato. -


How did you make it known around?


- Fatality, I showed these creations to two or three points of sale with which I was already in contact due to previous works. They got passionate and wanted to try to sell them and they did. I always say: Profile was born at the most unexpected moment. -

Il designer "autoritratto"


Oltre a quelli per i tuoi, ricordi il primo pezzo?


- Il primo era il mio. Avevo realizzato un portfolio che raccontava tutta la mia carriera: dal mio nascere come scenografo, passando per gli allestimenti, fino a Profilo, appunto. Affiancata alla mia biografia avevo messo vicino proprio il mio profilo realizzato con il filo metallico. Il primo venduto, invece, non me lo ricordo. L’ho rimosso completamente. Il mio sì, ed è stato un emozione. -

In addition to those for yours, do you remember the first piece?


- The first was mine. I had created a portfolio that described my entire career: from my birth as a set designer, through the set-ups, up to Profilo, in fact. Next to my biography I had put my profile made with metal wire next to it. The first one sold, however, I do not remember. I removed it completely. Instead I remember mine, and it was an emotion. -


L’ultimo, invece?


- (Ride, ndr) L’ultimo l’ho venduto sta mattina, sarebbe un problema se non me lo ricordassi. Ora abbiamo venticinque rivenditori e vende quotidianamente. E comunque, sai, dopo sette anni sono riuscito a costruire un bacino di clienti che mi contattano per commissionarmi nuovi lavori, per occasioni o eventi. Quotidianamente abbiamo ordini. -


The last one, instead?

- (Laughs, ed) The last one I sold this morning, it would be a problem if I didn't remember. We now have twenty five resellers and sells daily. And anyway, you know, after seven years I managed to build a pool of clients who contact me to commission me new works, for occasions or events. We have orders on a daily basis. -


Come viene realizzato un Profilo?


- Allora diciamo che il cliente fornisce una fotografia: ogni lavoro è su richiesta. Al di là della nostra collezione sugli animali, dove presentiamo tutte le razze, e sono ben 65 (e a volte me le dimentico io). Ogni tanto poi facciamo delle capsule, come quella del 2021 dedicata alle carte da gioco. Queste nascono da noi. Per tornare al modus operandi: dopo aver ricevuto l’immagine (che può dare al punto vendita o direttamente a noi), nell’arco di 24 ore realizzo io stesso una simulazione grafica molto realistica, dalla quale il committente può vedere in anteprima il risultato finale della scultura. Il cliente, se gli piace, conferma il progetto - altrimenti si può modificare - e noi procediamo con il realizzare la scultura. Parlo al plurale perché siamo un team di sette persone fantastiche, formate per lo scopo, le quali vanno a interpretare in modo certosino: essendo regali abbiamo delle tempistiche precise. -

How is a Profilo made?


- So let's say that the client provides a photograph: each job is on request. Beyond our collection on animals, where we present all the breeds, and there are 65 (and sometimes I forget them). Every now and then we make capsules, like the one in 2021 dedicated to playing cards. These come from us. To return to the modus operandi: after receiving the image (which you can give to the store or directly to us), within 24 hours I create a very realistic graphic simulation myself, from which the customer can preview the result final of the sculpture. The customer, if he likes it, confirms the project - otherwise it can be modified - and we proceed with the creation of the sculpture. I speak in the plural because we are a team of seven fantastic people, formed for the purpose, who interpret in a meticulous way: being gifts we have precise timing. -

Dal punto di vista della client experience, curate anche dettagli come packaging, comunicazione?


- Sono un po’ capriccioso, perché vivo in diverse città: non riesco a stare molto nello stesso posto. Mi annoio facilmente. Ci sono dei momenti in cui seguo tutto dall’inizio alla fine perché mi trovo fisicamente lì, altri dove delego perché proprio non ci sono. Però sono anche un po’ rompiscatole e grazie agli strumenti tecnologici che tutti noi abbiamo a disposizione, riesco a controllare ogni fase. Ai miei assistenti, nel momento ad esempio in cui inscatolano, chiedo la foto del pacco aperto, chiuso, le certificazioni dentro e tutto il resto. Tutta l’operazione, dal disegno alla spedizione, ricopre un impegno e uno spazio di tempo importante. Senza tralasciare l’organizzazione. -


From the point of view of the client experience, do you also take care of details such as packaging, communication?


- I'm a bit capricious, because I live in different cities: I can't stay much in the same place. I get bored easily. There are moments in which I follow everything from start to finish because I am physically there, others where I delegate because I am just not there. But I'm also a bit of a pain in the ass and thanks to the technological tools that we all have at our disposal, I can control every phase. From my assistants, for example, when they are boxing, I ask for the photo of the open and closed package, the certifications inside and all the rest. The whole operation, from design to shipping, covers an important commitment and space of time. Without neglecting the organization. -

Scultura Timeless, Profilo


E come ci si arriva a toccare questa qualità?


- L’amore per il proprio lavoro. Il marchio è stato fondato da me nel 2015 con delle difficoltà, come ti dicevo, anche dal punto di vista economico. Credo quindi che la qualità venga spontanea quando il progetto è qualcosa di tuo. Sia io che il mio staff lavoriamo, quando necessario, anche la domenica. Questo è amore per il proprio mestiere. -


And how do you get to touch this quality?


- Love for one's work. The brand was founded by me in 2015 with some difficulties, as I told you, also from an economic point of view. I therefore believe that quality comes spontaneously when the project is something yours. Both my staff and I work, when necessary, even on Sundays. This is love for one's craft. -


In che fase si trova ora Profilo?


- Fortunatamente il brand ha già una sua struttura, è ben definito sotto molti aspetti. Stiamo quindi lavorando molto sul punto di vista del marketing, cercando di comunicare in modo sempre più immediato che realizziamo sculture personalizzate, di ogni tipo. Voglio far crescere il marchio in quanto tale. -


What stage is Profilo now at?

- Fortunately, the brand already has its own structure, it is well defined in many respects. We are therefore working a lot on the marketing point of view, trying to communicate in an increasingly immediate way that we create customized sculptures of all kinds. I want to grow the brand as such. -


Come nascono le capsule? Penso a quella dei cani, delle auto e le altre.

- Dal mio ascoltare molto il pubblico, i miei clienti, cercando di conoscerli il più possibile, dal punto di vista della personalità, delle passioni. Poi faccio una cernita di quello che penso li accomuni e così decido. Così sono nate quelle che hai citato: mi hanno chiesto un cane e ho creato un’intera collezione, e vi dicendo. A Le Bon Marché a Parigi, dove sono stato ospite con un corner ho proprio potuto testare con mano questo meccanismo. È stato molto interessante. -


How are the capsules born? I think of that of dogs, cars and others.

- From my listening a lot to the public, my clients, trying to get to know them as much as possible, from the point of view of personality, passions. Then I make a selection of what I think they have in common and so I decide. So the ones you mentioned were born: they asked me for a dog and I created an entire collection, and I'm telling you. At Le Bon Marché in Paris, where I was a guest with a corner, I was able to test this mechanism by hand. It was very interesting. -

Un Profilo della collezione dedicata ai cani


Una collezione nata direttamente da te che vorresti fare?

- Mi piacerebbe molto dialogare con l’architettura. Sono appassionato delle materia. Al momento stiamo lavorando infatti con un palazzo nobiliare in Calabria, in particolare una bellissima facciata. Credo che in futuro prenderemo questa strada. Ogni anno, comunque, presentiamo due collezioni: una su input, diciamo così, di quello che ci dicono i clienti e l’altra nata proprio da noi. Entrambe hanno un buon riscontro. -


A collection born directly from you what would you like to do?


- I would very much like to dialogue with architecture. I am passionate about the subject. In fact, we are currently working with a noble palace in Calabria, in particular a beautiful facade. I believe that in the future we will take this path. Every year, however, we present two collections: one based on input, let's say, from what our customers tell us and the other born from us. Both have a good response. -


E al Fuorisalone di Milano 2022 presenterete qualcosa?


- Certamente. Una collezione di cloche molto bella dedicata a tutti gli stati d’animo e alle personalità. -


And will you present something at the Milan Fuorisalone 2022?

- Of course. A very beautiful collection of cloches dedicated to all moods and personalities. -

Se ti dico Donatella cosa mi rispondi?

- Donatella, bella bella (Intona canzone di Lady Gaga, ndr). Donatella Versace è stata una sorpresa. Ho realizzato un Profilo su di lei e il suo cane Audrey, commissionato, a sorpresa, come di tanti altri personaggi famosi della moda, del design, di tv e cinema.-


If I tell you Donatella what will you answer me?


- Donatella, bella bella (Plays Lady Gaga's song, ed). Donatella Versace was a surprise. I made a Profilo about her and her dog Audrey, commissioned, surprisingly, like many other famous people in fashion, design, TV and cinema.


profilofilo.com