• Ilaria Introzzi

PosSession alla Triennale di Milano / PosSession at the Milan Triennale

PosSession, foto di Cinzia Pedrizzetti

L’Arte è per pochi. Un’affermazione vera in parte, nel senso che solo alcuni eletti sono veramente in grado di capirne il valore e il peso culturale che porta con sé nella società. È però anche per tutti quando i protagonisti coinvolti sono persone, di ogni provenienza e sapere. Non, al contrario, dei meccanismi commerciali-economici, legati ad altre logiche, spesso quelle del mercato.

PosSession è la mostra che ha inaugurato martedì 9 luglio alla Triennale di Milano, in collaborazione con il carcere di San Vittore. Si tratta di un progetto dedicato alla detenzione femminile e al lavoro di recupero fatto in carcere attraverso l’arte. Quella fotografica di Cinzia Pedrizzetti.

Art is for few. A true statement in part, in the sense that only some elected are truly able to understand the value and the cultural weight that it brings with it in society. But it is for everyone when the protagonists involved are people, from all backgrounds. Not, on the contrary, commercial-economic mechanisms, linked to other logics, often those of the market.

PosSession is the exhibition that opened Tuesday, July 9 at the Milan Triennale, in collaboration with the San Vittore prison. This is a project dedicated to women's detention and recovery work done in prison through art. The photographic one by Cinzia Pedrizzetti.

PosSession, foto di Cinzia Pedrizzetti

Gli scatti sono stati realizzati nell’ambito di un progetto teatrale più ampio dal titolo Diarios de Frida della compagnia CETEC dentro/fuori San Vittore con la direzione artistica di Donatella Massimilla che da oltre venticinque anni realizza progetti di teatro e arte in carcere a livello europeo e recentemente anche in Messico. Il progetto è articolato in due mostre: in Triennale verranno esposti gli scatti dedicati alle detenute e a San Vittore - che aprirà le sue porte ai cittadini - verranno esposte le foto dei backstage delle prove e degli spettacoli teatrali allestiti in carcere.

The shots were taken as part of a broader theatrical project entitled Diarios de Frida by the company CETEC dentro/fuori San Vittore with the artistic direction of Donatella Massimilla who for over twenty-five years has been realizing theater and art projects in prison at European level and recently also in Mexico. The project is divided into two exhibitions: at the Triennale the shots dedicated to inmates will be exhibited and in San Vittore - which will open its doors to citizens - photos of the backstage of the rehearsals and theatrical performances set up in jail will be exhibited.

PosSession, foto di Cinzia Pedrizzetti

Non solo mostre. Uno spettacolo teatrale e diversi laboratori animeranno il lavoro per tutta la sua durata. Infatti, la performance Diarios de Frida: Viva la Vida verrà allestita nel giardino della Triennale il 23 luglio alle ore 21.00. Pedrizzetti condurrà inoltre tre workshop di fotografia, due a San Vittore (il 10 luglio per la stampa e 18 luglio aperto al pubblico) e uno in Triennale, il 23 luglio alle ore 19.00, prima dello spettacolo. Alla fine del workshop le detenute avranno un permesso speciale per poter uscire e fotografare nel giardino di Triennale gli spettatori presenti.

Not just exhibitions. A theater show and several workshops will liven up the work throughout its duration. In fact, the performance Diarios de Frida: Viva la Vida will be set up in the garden of the Triennale on July 23rd at 9.00 pm. Pedrizzetti will also conduct three photography workshops, two in San Vittore (July 10th for the press and July 18th open to the public) and one in the Triennale, on 23rd July at 7.00 pm, before the show. At the end of the workshop the inmates will have a special permit to be able to go out and photograph the spectators present in the Triennale garden.

PosSession, foto di Cinzia Pedrizzetti

PosSession non è la prima collaborazione tra la casa circondariale e il museo milanese. Prima si è tenuto il progetto ti Porto in prigione, che raccontava la vita dei detenuti del reparto La Nave di San Vittore.

PosSession is not the first collaboration between the district house and the Milanese museum. First the project ti Porto in prigione was held, which recounted the lives of the prisoners of the San Vittore’s La Nave unit.

La mostra sarà visitabile fino al 28 luglio 2019.

The exhibition will be open until July 28th 2019.

triennale.org

  • Black Icon Instagram
  • Nero Facebook Icon
Copyright © Nouvelle Factory

Web / Graphic design by Annamaria Maisto